Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Informativa IMU anno 2022

Pubblicato il 26/05/2022
Ufficio: Servizi finanziari
Informativa IMU anno 2022

A decorrere dal 1° gennaio 2020 la Legge n. 160 del 27.12.2019 (Legge di Bilancio 2020) ha abolito la IUC ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI); l'imposta municipale propria (I.M.U.) è disciplinata dalle disposizioni di cui ai commi da 739 a 783.

Dall’anno 2020 la TASI NON è dovuta perché con L. 160/2019 art. 1 c. 738 è stata soppressa.

 

LE NOVITÀ PER L'I.M.U. 2022

Si evidenziano qui le principali novità per l’anno 2022:

ABITAZIONE PRINCIPALE (art. 5-decies del D.L.146/2021 conv. con L. 215/2021): La norma dispone che nel caso in cui i componenti del nucleo familiare abbiano stabilito la dimora abituale e la residenza anagrafica in immobili diversi situati nel territorio comunale o in altri comuni, le agevolazioni per l'abitazione principale e per le relative pertinenze in relazione al nucleo familiare si applicano per un solo immobile, scelto dai componenti del nucleo stesso. La scelta dovrà essere comunicata mediante presentazione della dichiarazione I.M.U. al Comune di ubicazione dell’immobile da considerare abitazione principale. Tale dichiarazione per l’anno 2022 andrà presentata entro il 30/06/2023. Nello specifico per la compilazione del modello dichiarativo il contribuente deve barrare il campo 15 relativo alla “Esenzione” e riportare nello spazio dedicato alle “Annotazioni” la seguente frase: «Abitazione principale scelta dal nucleo familiare ex articolo 1, comma 741, lettera b), della legge n. 160 del 2019» .

IMU PENSIONATI ESTERI (art. 1 comma 743 della Legge 234/2021 – legge di bilancio 2022): Limitatamente all’anno 2022 l’IMU è ridotta al 37,5% relativamente ad una sola unità immobiliare ad uso abitativo, non locata o non data in comodato d’uso, posseduta in Italia a titolo di proprietà o di usufrutto da soggetti non residente nel territorio dello Stato che siano titolari di pensione maturata in regime di convenzio e internazionale con l’Italia, residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall’Italia. Ciò significa che mentre nel 2021 per tali soggetti la riduzione d’imposta era pari al 50%, nel 2022 essa sale al 62,50%.Il MEF ha pubblicato la risoluzione 5/DF dell’11 giugno 2021 in cui specifica che la riduzione prevista per i pensionati esteri in convenzione internazionale è una pensione maturata in regime di totalizzazione internazionale e, quindi, mediante cumulo dei periodi assicurativi maturati in Italia con quelli maturati in altri paesi.

BENI MERCE (art. 1 comma 751 L. 160/2019 – legge di bilancio 2020): a decorrere dal 01/01/2022, sono esenti dall’IMU i fabbricati costruiti e destinati alla vendita dall’impresa costruttrice, ai sensi dell’articolo 3 comma 1 lettera c) d) e f) del DPR n. 380/2001 e finché permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati. Resta obbligatoria la presentazione della dichiarazione I.M.U. a pena di decadenza.

ESENZIONE IMMOBILI CAT. D3 (art.78 comma 1, lett.d), e comma 3 del D.L. 104/2020): Per l’anno 2022, così come per il saldo 2020 e per l’anno 2021, resta confermata l’esenzione dal versamento IMU per gli immobili destinati a spettacoli cinematografici, teatri e sale per concerti e spettacoli (ossia gli immobili rientranti nella categoria catastale D/3), a condizione che i relativi proprietari siano anche i gestori delle attività ivi esercitate.

IMMOBILI LOCATI A CANONE CONCORDATO : Per effetto dell’art. 1, comma 760, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020), ai fini della determinazione dell’imposta, l’aliquota IMU è applicata in misura ridotta al 75%. La riduzione si applica anche per le eventuali pertinenze (nel numero massimo di una unità immobiliare per ciascuna categoria catastale C/2, C/6 e C/7) concesse in locazione unitamente all’abitazione.

 

SOGGETTI PASSIVI – CHI PAGA

Sono soggetti passivi i possessori di immobili, intendendosi:

  •  il proprietario;
  •  il titolare del diritto reale di uso, usufrutto, abitazione, enfiteusi, superficie;
  •  il genitore assegnatario della casa familiare a seguito di provvedimento del giudice che costituisce altresì il diritto di abitazione in capo al genitore affidatario dei figli;
  •  il concessionario nella concessione di aree demaniali;
  •  il locatario nel leasing, anche per immobili da costruire o in corso di costruzione, a partire dalla stipula del contratto e per tutta la sua durata. Con la risoluzione anticipata del contratto la soggettività passiva IMU torna in capo alla società di leasing a prescindere dall'avvenuta o meno riconsegna del bene;
  •  l'amministratore del bene per i beni immobili sui quali sono costituiti diritti di godimento a tempo parziale (contratti di multiproprietà ex art. 69, c. 1, lett. a), di cui al D. Lgs. n. 206/2005), nonché l'amministratore di condominio per conto di tutti i condomini per gli immobili del condominio autonomamente censiti;
  •  il curatore fallimentare nel caso di fallimento e il commissario liquidatore nel caso di liquidazione coatta amministrativa sono tenuti al versamento dell'imposta dovuta per il periodo di durata dell'intera procedura concorsuale entro il termine di tre mesi dalla data del decreto di trasferimento degli immobili.

Nell’ipotesi in cui vi siano più soggetti passivi con riferimento ad un medesimo immobile, ognuno è titolare di un’autonoma obbligazione tributaria e nell’applicazione dell’imposta si tiene conto degli elementi soggettivi ed oggettivi riferiti ad ogni singola quota di possesso anche per le esenzioni o le agevolazioni d’imposta.

 

QUANDO SI PAGA

Sono rimaste invariate le scadenze per i versamenti in acconto e a saldo dell'imposta:

  •  PRIMA RATA (ACCONTO) o RATA UNICA: 16 GIUGNO 2022
  •  SECONDA RATA (SALDO): 16 DICEMBRE 2022

Il Comune di Tortoreto con delibera di C.C. n. 5 del 03/02/2022, rettificata con delibera C.C. n. 14 del 22/03/2022, ha approvato le seguenti aliquote IMU per l’anno 2022, confermando quelle applicate per il 2021:

  1.  abitazione principale classificata nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze: aliquota pari al 5 (cinque) per mille;
  2.  fabbricati rurali ad uso strumentale: aliquota pari all’ 1 (uno) per mille;
  3.  fabbricati classificati nel gruppo catastale D, ad eccezione della categoria D/10: aliquota pari al 8,6 (ottovirgolasei) per mille;;
  4.  fabbricati diversi da quelli di cui ai punti precedenti: aliquota pari al 9,2 (novevirgoladue) per mille;
  5.  terreni agricoli: aliquota pari al 7,6 (settevirgolasei) per mille;
  6.  aree fabbricabili: aliquota pari al 9,2 (novevirgoladue) per mille;

 

COME SI PAGA E CODICI TRIBUTO

Il versamento dell’IMU cumulativo per tutti gli immobili posseduti da ogni contribuente nel Comune di Tortoreto è effettuato tramite MODELLO F24 pagabile presso qualsiasi sportello bancario od ufficio postale o tramite internet mediante servizio di pagamento F24 online per i titolari di conti correnti bancari e postali con servizio attivo, avendo cura di trascrivere correttamente il CODICE ENTE L307 specifico per il Comune di Tortoreto e il codice tributo corretto tra i seguenti:

3912: abitazione principale e relative pertinenze (destinatario il Comune)

3914: terreni (destinatario il Comune)

3916: aree fabbricabili (destinatario il Comune)

3918: altri fabbricati (destinatario il Comune)

3925: immobili Categoria D Stato (destinatario lo Stato)

3930: immobili Categoria D incremento Comune (destinatario il Comune)

L’I.M.U. va versata senza decimali, con arrotondamento all’euro per difetto se la frazione è pari o inferiore a 49 centesimi, per eccesso se superiore. L'arrotondamento all'unità va effettuato per ciascun rigo del modello F24 utilizzato.

 

 Allegati
INFORMATIVA IMU ANNO 2022.pdf

Notizie Collegate
27/05/2022 MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO Dl AFFISSIONE PUBBLICA , GESTIONE E MANUTENZIONE IMPIANTI COMUNALI PER LA DURATA DI TRE ANNI
01/06/2021 Informativa IMU, TARI ed altri Tributi comunali anno 2021
05/05/2021 Tariffe canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria
22/04/2021 ORARI UFFICI TRIBUTI E SCOLASTICO
13/04/2021 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZONE D’INTERESSE FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE A SUCCESSIVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L’AFFIDAMENTO IN MULTILOTTO DEI SERVIZI ASSICURA
22/12/2020 ORARI APERTURA UFFICI ECONOMICO FINANZIARIO, TRIBUTI E SCOLASTICO

Utilità

Amministrazione Trasparente
Uffici
Albo Pretorio
SUAP
Arte e Cultura
Delibere
IMU
Notizie
Determine
Fatturazione Elettronica
Eventi
Ordinanze
Numeri di emergenza
Guasti pubblica illuminazione
Pubblicazioni di matrimonio
Raccolta differenziata
CUC Unione Comuni Val Vibrata
Modulistica